fbpx

Macchie Solari

Quando una macchia si presenta per la prima volta diventa molto complicato liberarsene. Ecco perché la prevenzione è importante anche se sei giovane. È iniziato il caldo e tra pochi giorni sarà estate e in questo periodo le creme protettive sono fondamentali.
Il sole è il primo responsabile della comparsa di macchie scure sul viso e solo la protezione solare ti può aiutare a fare prevenzione.
Se hai già le macchie la protezione 50 ti aiuterà a non peggiorare la situazione e se non hai le macchie la protezione 50 non te le farà venire..
Applica sempre la crema protettiva, ormai se ne trovano in commercio anche con una texture molto più fluida che non lasciano quella spessa patina bianca. Non dimenticarti del collo e décolleté che sono zone dove la pelle è particolarmente delicata e sottile. Sul corpo invece ti consiglio una crema solare Spf 30.
La protezione solare ti salva anche dall’ invecchiamento precoce e anche se sei giovane e ancora non ci pensi, sappi che tutto ciò che fai oggi te lo ritrovi nel futuro. Se hai già una pelle matura la protezione ti aiuta a non riempirti di rughe profonde!
E non è solo una questione estetica ma soprattutto di salute… Se non ci si protegge, si rischiano malattie, anche gravi, della pelle.
🎈Ma con la crema protettiva ci si abbronza? Questa domanda ce la siamo fatti tutti almeno una volta nella vita e ancora non siamo sicuri della risposta.
Le creme solari hanno componenti strategiche che fanno in modo di proteggere la pelle, non bloccando però completamente i raggi solari.

La crema solare scherma ma non blocca i raggi solari.
L ’SPF, (sun protection factor) ossia il fattore di protezione solare e i numeri a cui si accompagna, indicano quanti raggi UV passano attraverso lo schermo della crema e, più la cifra è alta, meno raggi UV passano. Una crema con un SPF di 30 permette, dunque, ad un trentesimo dei raggi solari di raggiungere la pelle, una crema con SPF 50 lo permette ad un cinquantesimo, e così via.
Quindi sì, anche con la crema solare ci si abbronza, ma in modo sicuro e più graduale e la tintarella dura di più.
La crema solare andrebbe riapplicata ogni due ore se non si è particolarmente attivi in acqua o se non si suda troppo. Altrimenti è meglio applicarla più spesso.
È bene anche controllare accuratamente la data di scadenza di questo prodotto, poiché la sua efficacia potrebbe diminuire anche molto qualora fosse scaduta.

Amati, sei la persona con cui passerai tutta la vita….

Non Esistono Donne Brutte ma solo Donne Pigre….

#IdratazioneOssessiva

Melissa ❤️
Consulente di Bellezza