fbpx

TRUCCO non TRUCCO in ESTATE

Siamo in estate, fa caldo e utilizzare il fondotinta non è poi così piacevole. Il mio rapporto con questo cosmetico è sempre stato di odio e amore. Ho sempre avuto molta difficoltà a trovare quello adatto alla mia pelle. Il problema è stato quello di trovare la giusta tonalità che non mi facesse apparire troppo bianca o al contrario troppo scura o addirittura tendente all’ arancione. Dopo una serie di acquisti sbagliati, una volta identificata la nuance giusta, è sempre stato poi difficile gestire la texture. La mia pelle del viso è tendenzialmente secca ma capitano giornate in cui la trovo particolarmente sensibile oppure a volte particolarmente disidratata in alcuni punti. Questo è dovuto a quanta acqua ho bevuto il giorno prima, se ho dormito abbastanza o se sono nel bel mezzo di un attacco di emicrania che purtroppo a me persiste per giorni. Se in te c’è qualcosa che non va, se sei stanca e triste oppure ti sei dedicata poco alla beauty routine, la pelle, soprattutto quella del viso ti presenta il conto!

Se hai uno stile di vita non sano, lei è la prima ad invecchiare precocemente, perdendo lucentezza, elasticità e consistenza. La pelle non è soltanto un involucro ma è un vero e proprio filtro che ha una funzione specifica, funge da barriera selettiva tra ciò che sta all’interno e ciò che sta all’esterno del nostro corpo. Il problema è che la pelle è un organo destinato a un veloce deterioramento, se non viene adeguatamente nutrita e protetta. Cercare di nascondere le imperfezioni con strati e strati di fondotinta, magari compatto, spesso non ti migliora… Con la maggior parte dei fondotinta mi ritrovavo con fronte, frangia e ciocche unte, guance secche e contorno occhi grinzoso… E cosi ho deciso di crearmi da sola il fondotinta perfetto, una sorta di crema colorata fatta su misura per la mia pelle. Rendere l’incarnato omogeneo minimizzando macchie, brufoletti e capillari rotti senza l’effetto opaco o al contrario lucido o peggio ancora effetto cerone è stata un’urgenza più che un’esigenza.

La base è sempre un’ottima crema idratante, in questo periodo dell’anno, ho scelto l’ultima novità Becos con acido ialuronico a più peso molecolare e Collagene vegetale. Questa crema della linea Aqua Factor dona un’idratazione ancora più profonda. Si aggiunge poi una protezione solare Spf 50, del fondotinta fluido e la polvere illuminante! Il risultato è molto naturale, la pelle rimane idratata ma non unta, protetta dai raggi solari per tutto il giorno e l’effetto illuminate è davvero bello. Il fondotinta miscelato con le creme rende l’incarnato omogeneo senza creare pesantezza per un effetto fresco e riposato! Questo mio articolo non vuole essere una critica a questo cosmetico, voglio solo raccontarti la mia esperienza e se hai anche tu hai questo problema, ecco qui sotto la mia personale ricetta❤️

– 1 cucchiaino di crema idratante Becos Aqua Factor

– 1 cucchiaino di protezione solare Solarium rigorosamente Spf 50

– 1 cucchiaino di fondotinta fluido

– 1 cucchiaino di polvere illuminante

Mescola tutto, riponi in un barattolino e applica il tuo “fondotinta perfetto” tutti giorni!

 

Amati, sei la persona con cui passerai tutta la vita….

Non Esistono Donne Brutte ma solo Donne Pigre….

#IdratazioneOssessiva

Melissa ❤️

Consulente di Bellezza